Popular Posts

Follow us on FaceBook

About

Abbonati!

gfhgfhfg

Cool na? :) Now Learn How to create one by Clicking here


 

+

 

Cos’è successo a Californication? Chapter 1

1 commenti

image

Uohooo.
Californication è tornato.
O per lo meno, così ci è sembrato.
Non so cosa se ne dica in giro, però è forse da un po’ troppo che il buon vecchio Hank comincia a invecchiare.
Per quanto mi riguarda, chiarisco, Californication rimane una serie divertentissima, sicuramente sopra la media. Io mi diverto ancora adesso e aspetto con simpatica impazienza il seguito di ogni puntata.

Però… forse comincio a essere stufo delle solite nonpiùtrovate ormai trite e ritrite. E sì, cazzo, sono annoiato anche dal fatto che Hank Moody non ha mai un cedimento sessuale. Quando mai succederà davvero che il nostro buon protagonista venga trattato male da una donna qualsiasi che non sia Karen e che non riesca assolutamente a farsela? Perché fin’ora non è mai successo. E mi sembra che stia diventando un cliché “leggermente” ripetitivo.

image

Il buon Hank è comunque un personaggio interessante, ma la mia impressione è che non sia cambiato di una virgola dalla prima serie a ora.
Poter ottenere tutte le donne del mondo, ma non riuscire a stare con l’unica che amo. Questa è la fatal flaw del nostro protagonista. Ma in cinque stagioni le possibilità di redimersi sono state tante e impossibili da sprecare, e invece il nostro caro ragazzo ci è riuscito egregiamente.

Ora, siamo alla quinta stagione. Il mondo ruota attorno al nostro Moody, il mondo cambia, si evolve, i personaggi complementari cambiano. Il nostro Hank rimane lo stesso.

Ah vabè. Pure Becca, la figliol prodiga del protagonista, rimane la stessa. L’attrice ha ancora 12 anni, non so grazie a quale piaga spaziotemporale. Per lei il tempo non passa, ma comunque ora è fidanzata con Tyler, che è poi il tizio che faceva Cappie in Greek che mi faceva troppo spaccare dal ridere, quindi mi sta simpatico. Fa un po’ strano vedere lei alta un metro e una vigorsol appendersi maldestramente a un umanoide di 1 metro e 90 con barba e capelli lunghi. Lo capisco a Hank, quando si incazza!

E poi c’è il buon Charlie, sempre più problematico e a rischio infarto da viagra, ma ne parleremo prossimamente.

Ciao.

Ti manca?

0 commenti

2 mesetti.
Solo 2 mesetti e avremo tra noi la quinta stagione di una delle serie TV più belle dell'ultimo decennio.
Mi riferisco ovviamente a Mad Men, che il 25 Marzo esordirà con una prima puntata speciale di circa 2 ore.


Oh, buon 2012

2 commenti
image
Oh, ebbene sì.
Finalmente il 2012 è arrivato. L’anno dell’apocalisse, della fine dell’universo, oh, finalmente.
Sorvolando le stupidaggini, stavo guardando indietro nel tempo a quelli che erano i miei buoni propositi per il 2011.
Direi che, con il senno di poi, rispettare i propri propositi (soprattutto quelli che mirano a una distanza così siderale come quella di un anno intero) è un’impresa mastodontica.
Di per certo, se riuscissi a rispettare i miei buoni propositi per il 2012 diventerei un uomo felice in tutto e per tutto, realizzato e compiuto. Grazie al cielo (a volte) ho i piedi per terra, e quindi eviterò di fare una corposa lista di propositi come ho fatto l’anno scorso. Così posso evitarmi di rileggere questo articolo tra un anno e rimanere deluso dalla mia anarchia e sconsideratezza.
Chi mi conosce sa che sono discontinuo, ma mi piace pensare che quando parto e percorro i giusti binari sono implacabile come un treno ( non come il regionale da Napoli Centrale però eh? che quello è placabile da qualsiasi cosa)
A proposito di Trenitalia, chiudo con Zerocalcare, che è un fumettista veramente con i controcazzi, molto 2.0 come piacciono a me.
Trenitaja

Popular Posts

 

Contact

About the Blog