Popular Posts

Follow us on FaceBook

About

Abbonati!

gfhgfhfg

Cool na? :) Now Learn How to create one by Clicking here


 

+

 

David Yates, e il Principe Mezzosangue

Si, Harry potter. L'ho visto ieri.
La pellicola non dura poco, anzi. Due ore e mezza di film che sono andate giù leggere leggere come un litro d'olio di ricino.
Dopo la fine del primo tempo, (un'oretta e mezza), quando le luci del cinema erano accese, la gente parlicchiava creando quel ronzio perfetto all'interno del cinema, e io cercavo di contare la quantità di pop corn che mi erano cascati a terra (ne ho contati 12!), TUTTI, lo so, TUTTI, ci siamo resi conto che ancora non si era fatta vedere neanche l'ombra di una trama.

Il primo tempo mi è sembrato un po' un teen-drama ibrido tra lo stile americano e quello inglese (Stile Americano: gelosie, intrecci amorosi, lieto fine. Stile Inglese: tizi strafatti fino allo sfinimento. Vedi nota a margine.); abbiamo assistito ai bisticci di Hermione e Ron (cos'ha di bello quest'uomo? nulla. Eppure piace. Sarà l'intelligenza e l'ironia pungente), ad atti di gelosia; e poi qualcuno ha pomiciato.
Io nel frattempo riflettevo: peccato che la saga sia finita al 7° episodio. Se avesse continuato, ci saremmo ritrovati al cinema a vedere festini di Harry, Hermione, Ron, ecc.. al college, con Body Shot, orge tra ubriachi, e così via.
Insisto, peccato.

Con la seconda parte del film ci siamo tutti ricordati che il titolo era "Harry Potter" e non "Dawson's Creek".
Ad ogni modo il film poteva andare meglio, e non capisco come mai certi registi Hollywoodiani riescano ad andare in crisi nei remake di libri fantasy(anche se Yates non si era comportato malissimo con L'Ordine della Fenice).
Non perdonerò mai lo scempio commesso con "La bussola d'Oro"; anzi ne approfitto per mandare questo messaggio a Chris Weitz: io ti ucciderò.

Scena CULT da segnalare:
Harry strafatto di "pozione della fortuna(o qualcosa del genere)" che sembrava un coicainomane dopo aver tirato 2 chili e mezzo di "borotalco".

4 commenti:

Il Biondo at: 18 luglio 2009 18:22 ha detto...

Orgoglioso di non esserci stato \o/

Kijomi at: 20 luglio 2009 10:56 ha detto...

Io ho apprezzato, invece, nella misura in cui apprezzo sempre i film tratti dai libri: una serie infinita di LULZ. Vero è che ormai la saga è veramente fruibile solo a chi ha letto i libri e conosce il sottotesto, la trama, il carattere dei personaggi et cetera, che vengono inevitabilmente compressi, strizzati, martoriati e risputati per far spazio al fanservice con la cameriera figa e le americanate crossover con il Signore degli Anelli. Ma Harry strafattoè quasi simpatico, dai!

Sogno at: 20 luglio 2009 16:01 ha detto...

Beh è l'unica scena del film in cui Daniel Radcliffe cambia espressione facciale nel recitare, dai. :P

Kijomi at: 20 luglio 2009 21:02 ha detto...

Infatti! Vuol dire che è CAPACE! *C*

Popular Posts

 

Contact

About the Blog