Popular Posts

Follow us on FaceBook

About

Abbonati!

gfhgfhfg

Cool na? :) Now Learn How to create one by Clicking here


 

+

 

Zombie, lattice, vampiri e linee immaginarie.


image
Barney tiene un seminario di Storia Contemporanea
Alcune serie TV riprendono alla grande.  Vedi Big Bang Theory e How I Met Your Mother, con i soliti personaggioni a tenere a galla l’intera baracca (chi ha detto Sheldon e Barney?) – altre invece partono accompagnate dall’hype di nomi e produzioni esaltanti, ma falliscono clamorosamente perché (oltre al nome) non c’è nient’altro, e qui parliamo di Jurassic Pa… ehm, Terra Nova.
Tra l’altro domenica prossima inizia la seconda stagione di The Walking Dead, adattamento del fumetto di Robert Kirkman, la cui prima stagione non è stata esaltante ma comunque si è rivelata interessantina.

image
Zombie, tanti zombie.

Per il resto, un rapido commentino alla conclusione della quarta stagione di True Blood, in cui, dopo una serie di eventi splatter e sessualmente caldi (eh?), finalmente, pare che il simpatico personaggio di Tara si prenda una bella schioppettata di fucile in testa. Ora, molti dicono sia morta, da parte mia ho come la brutta sensazione del contrario, mi aspetto di vederla in coma all’inizio della quinta serie, pronta a tornare a spaccarci i maroni con la sua vocina fastidiosa e le sue spalle mascoline.
image
Tara si esibisce nell'unica espressione che conosce.
Un accenno rapido, poi, alle riprese di The Dark Knight Rises, atteso seguito di The Dark Knight di Cristopher Nolan. Niente, il fatto è che la nuova Catwoman, proprio non convince. Non ha proprio un minimo di culo (mi riferisco letteralmente al fondoschiena) e non è davvero paragonabile alla Catwoman di Michelle Pfeiffer.
E quasi quasi non allaccia le scarpe neanche a quella di Halle Berry.
image
Un confronto tra le Catwomen

0 commenti:

Popular Posts

 

Contact

About the Blog