Popular Posts

Follow us on FaceBook

About

Abbonati!

gfhgfhfg

Cool na? :) Now Learn How to create one by Clicking here


 

+

 

Un motivo a caso per vedere True Blood


image

Perché questo blog tratterà di cinema, fumetto, tv, pubblicità, cose nerd, cazzi miei, ecc … ma qui si parla di cultura, con la C maiuscola.

Insomma, True Blood (che mi ha piacevolmente colpito, sono a metà della stagione 3) è una serie TV che pullula di apparizioni femminili.

In genere, questi personaggi femminili che sbucano (da non si sa dove) compiono delle azioni primarie (si tratta di due costanti invariabili che accomunano tutti i nuovi personaggi secondari del gentil sesso):

1) Si sbattono Jason Stackhouse.

2) Vengono ammazzate.

Inoltre, è quasi inutile sottolineare il fatto che queste tizie sono quasi sempre delle schizzate, oppure maniache omicide, oppure esseri soprannaturali che vogliono portare caos.

Ma partiamo ad analizzare (in ordine ascendente di bellezza rigorosamente secondo me) queste belle fanciulle. Ovviamente, essendo l’articolo a scopo di pura soddisfazione personale, non verranno citate né prese in considerazione le apparizioni di personaggi femminili sessualmente poco appetibili. Specialmente la protagonista, Anna Paquin, il cui bel fisico è completamente rovinato da un viso che ricorda quello di un astuccio porta penne. Poi, de gustibus.

6. Jessica Hamby (Deborah Ann Woll)

imageimageimageimage

Adolescente tramutata in vampiro da Bill Compthon per punizione del Magister.
È una rompipalle che non riesce a gestire la sua nuova natura di vampiro, comunque sa il fatto suo.

5. Amy Burley (Lizzy Caplan)

imageimageimageimage

Appare nella prima serie salvando Jason Stackhouse dall’essere scoperto a cercare V (Sangue di vampiro) al Fangtasia. Diventa cameriera al Merlotte’s dopo che Dawn viene uccisa da un misterioso assassino. Viene uccisa pure lei dopo, probabilmente perché era abbastanza pheega e perché completamente pazza.

4. Daphne Landry (Ashley Johns)

imageimageimage

Daphne entra in scena nella seconda stagione, ovviamente anche lei diventa cameriera (c’è sempre quel posto vacante lasciato da Dawn, altra bella tipa di cui vi parlerò presto) al Merlotte’s. È imbranata come poche, ma questo difetto è nulla in confronto al fatto che Daphne è una mutaforma innamorata della principale antagonista della seconda serie (Maryanne la menade) che ha come scopo principale quello di attirare Sam Merlotte in una trappola mortale. Anche lei dopo qualche trombata viene uccisa, nel rispetto della tradizionale uccisione della cameriera del Merlotte’s.

3. Sarah Newlin (Anna Camp)

imageimageimage

Appare nella seconda serie, è la moglie del reverendo Newlin, insieme a lui svolge una battaglia infinita contro i diritti dei vampiri. Alla fin fine sono tutti dei pazzi esaltati, compresa lei, che a differenza delle altre non diventa cameriera al Merlotte’s e non viene assassinata (ma è ugualmente una fuori di testa).

2. Dawn Green (Lyn Collins)

imageimageimageimage

Ecco l’illustre Dawn. La cameriera che viene uccisa nelle primissime  puntate di True Blood e che lascia un posto vacante al Merlotte’s e soprattutto nei cuori. Perché è veramente bona! Niente, anche lei come quasi tutte le tizie citate in questo articolo si trombava Jason Stackhouse. Beato lui direbbero.

1. Sophie-Anne Leclerq  (Evan Rachel Woods)

imageimageimageimage

Beh… che vi devo dire?
Apparte che è la Regina. La regina dei vampiri, mica cazzi. Cioè, non ho mica detto che è sottosegretario di stato. Spaccia V e fa sesso sfrenato sia con uomini che con donne. <3 Comunque, l’attrice l’avevo già vista… è uscito fuori che è la ragazzetta di “Wake me up when September ends” e di “Thirteen”. Vorrei tanto chiederle di sposarmi, ma mi pare sia fidanzata con Marylin Manson. Che storie.

 

Fuori classifica, premio MILF (non sto qui a spiegare cosa significa, cercatevelo su google):

Maryann Forrester (Michelle Forbes)

imageimageimage

È la menade cattiva della seconda serie. La sua principale colpa è quella di organizzare tipo 30 festini al giorno dove tutto il paese si riunisce in atti orgiastici e forte assunzione di alcool e droghe di tutti i tipi, musica a palla, gente che si tuffa in piscina e alla fine i vicini si lamentano, che cazzo. Non si fa. La punizione esemplare se la becca quando Sam Merlotte la impala trasformandosi in una sorta di enorme ungulato.

3 commenti:

Morion at: 29 gennaio 2011 10:05 ha detto...

Bueheheh.. Concordo QUASI in pieno.. Io avrei menzionato anche la terribile Pam!!

Fracture at: 29 gennaio 2011 13:18 ha detto...

Ci ho pensato! però non mi fa impazzire anche se comunque ha il suo fascino.

Federica at: 30 gennaio 2011 10:51 ha detto...

Strano, tutte donne mezze nude -.-"

Popular Posts

 

Contact

About the Blog